Chi sono

Anna Meldolesi (quella bella nella foto è Rosalind Franklin!). Laurea in biologia a Bologna, master in comunicazione della scienza alla Sissa di Trieste, scrivo di scienza sul Corriere della Sera e insegno giornalismo scientifico al Master di giornalismo dell’Università IULM a Milano. A partire dal 2000 ho raccontato l’evoluzione del biotech su testate italiane e straniere, tra cui Nature BiotechnologyIl mio ultimo libro, pubblicato da Bollati Boringhieri, è dedicato alla rivoluzione dell’editing genomico.

meldo-rosalin

Qui sotto crispo (insomma partecipo a iniziative pubbliche su CRISPR) con la co-inventrice della tecnica Emmanuelle Charpentier (Firenze 2019); con Francesca Pasinelli di Telethon e gli altri ospiti della tavola rotonda sulle terapie avanzate organizzata dall’Osservatorio Malattie Rare (Roma 2019); con il filosofo Giulio Giorello e l’oncologo Pier Giuseppe Pelicci a Tempo di Libri (Milano 2018); con il neurologo Ed Wild e la farmacologa Chiara Zuccato (Torino 2018); con Emidio Albertini e gli altri genetisti agrari della Siga (Torino 2018); con il direttore di Le Scienze Marco Cattaneo (Padova 2018); con il biotecnologo Roberto Defez e la bioeticista Chiara Lalli (Napoli 2017); con la giornalista Silvia Bencivelli e lo studioso di evoluzione Telmo Pievani (Mantova 2017), con il pioniere di CRISPR John van der Oost (CRISPRCon, Wageningen 2019), alla trasmissione Presa Diretta (Rai3, 7 ottobre 2019), con Corrado Augias a Quante Storie (Rai3, 24 marzo 2017). Ed è solo una parte delle mie avventure crispiche…

Questa presentazione richiede JavaScript.